PARTNER

logo UnionBau
Logo Katmetal
LOGO Arvedi
Elimp
logoSimaTech

Trentino Master 2014 Tappa#1 GC Dolomiti - 17.05

  • DSC_8993
  • 18.05.2014

     
    La prima tappa del Master 2014 non ha deluso le aspettative: ben 72 giocatori (ben 26 i single digit hcp) in rappresentanza di 8 sui 9 golf club provinciali e 4 extraprovinciali hanno animato la giornata al GC Dolomiti che, come al solito, si è presentato in grande spolvero ma non ha regalato neppure un colpo ai pur agguerriti concorrenti: ben -3 il CBA calcolato in Segreteria.
    Esordio al Master per il main Sponsor SOPHOS, ben rappresentato da Ugo Pellicani e da numerose insegne, oltre che presentato ai giocatori con un utilissimo porta-score logato.
    Per stabilire il primo assoluto si è' ricorsi agli score delle ultime 9 buche. Vittorio Giovannelli (hcp2 - GC Monticello) già campione Master 2012, ha regolato con 79 colpi (6 sopra al par) Alessio Albasini (3 - GC Dolomiti) e Luca Gheser (4 - GC Folgaria). 
    Tra gli junior, detto di Giovannelli, ci ha pensato Mario Zucal (3 - GC Verona) che con 86 ha staccato Giacomo Amadei (16 - GC Rendena) fermo a 94.
    Sorpresa tra le Ladies dove Chiara Polichetti GC Altogarda, 13 anni e hcp 12,5, ha superato la campionessa 2012 Annalisa Oss (16 - GC Tesino) entrambe con il punteggio di 94 colpi.
    Gara meno accesa rispetto al solito tra i Seniores per la assenza di numerosi partecipanti ai concomitanti campionati nazionali di categoria a Cervia. Giorgio Zenatti (5 - Folgaria) con 84 colpi ha primeggiato su Mariano Salvaterra (12 - Folgaria) fermo a 92.
    Nella classifica netta brillante affermazione di Nicola Polichetti (13 - Altogarda) che con 71 colpi e' stato l'unico giocatore a migliorare il proprio handicap (ora hcp 11,5 con contro-sorpasso sulla figlia Chiara) ed ha distanziato di ben 4 colpi il secondo classificato Massimiliano Donato (6 - Break Point) fermo a 75.
    Ola Hansson (Folgaria) ricorderà la giornata, sportivamente non brillante, godendosi la favolosa cena presso l'Osteria Le 2 Spade di Trento vinta nell'atteso sorteggio che ha chiuso la premiazione con un brindisi a base di Trento DOC e una gustosa pasta offerta dal Club Ospite.
    Prossima Tappa al GC Tesino il 21 giugno. Vedremo in campo anche gli assenti di oggi e soprattutto tutti più rodati rispetto a questo esordio di stagione.